Eventi, mostre, conferenze, cene d’arte, laboratori e live performance sono solo alcune delle attività cui da diversi anni si dedica Caravaggio Contemporanea, associazione culturale caravaggina che lavora nel settore della produzione e promozione delle arti contemporanee (in particolare sul territorio della bassa bergamasca). Filo rosso che corre attraverso tutte le attività degli artisti che compongono il team è la ricerca di un’arte accessibile e dinamica, in evoluzione, in grado di colloquiare con gli esperti, ma soprattutto con il pubblico più quotidiano.

Proposte corali sempre nuove orientate a portare in scena le più diverse pratiche artistiche contemporanee e a promuovere gli artisti emergenti, coinvolgendo e stuzzicando la curiosità anche dei non addetti ai lavori.

Le idee nascono dal confronto tra personalità differenti, tutte forti di una solida preparazione artistica, che creano e costruiscono in maniera sinergica progetti one-shot ed eventi che sono ormai appuntamenti fissi per il pubblico affezionato; perfetto esempio è la Settimana del Contemporaneo, cavallo di battaglia di Caravaggio Contemporanea, che unisce proposte che spaziano dai laboratori di danza ai percorsi enogastronomici, trovando il suo culmine in EC0, mostra collettiva che espone giovani artisti del panorama internazionale.

Punti di forza? Particolare attenzione rivolta al contesto culturale, varietà dell’offerta e, soprattutto, la vicinanza tra artisti/creativi e pubblico, che permette di smantellare gli schemi rigidi e codificati dell’arte istituzionale, creando un dialogo reale e concreto con i fruitori.